Chi siamo & Orari / Eventi / Mi illumino di immenso. Religioni e spiritualità

Mi illumino di immenso. Religioni e spiritualità

11 giugno 2015

Mi illumino di immenso. Religioni e spiritualità

 

Giovedì 11 giugno ore 20.30

 

 

 

Nutrire lo spirito per nutrire il pianeta.

 

 

Terzo incontro della serie delle CONVERSAZIONI UTOPICHE.

 

Nutrire se stessi per nutrire il pianeta. Psicanalisi meditazione arte(a cura di Marcella Cannalire).

 

 

Si concludono, per ora, gli intrecci di diversi saperi e pensieri, in compagnia di qualche forma d’arte.

 

 

Dopo la canzone d’autore, i rapporti tra madri non sempre buone e figli parliamo di religiosità, spiritualità e pratica interiore: delle differenze e degli incontri possibili tra l’una e l’altra. Tra culture e mondi diversi. E del soggetto con la religione.

 

Altro nutrimento ma anche squarcio sulle più profonde contraddizioni e angosce del contemporaneo.

 

Pretesto il libro Dichiarazione di non sottomissione. A uso dei musulmani e di coloro che non lo sono di Fethi Benslama, tradotto e introdotto da Angelo Villa (psicoanalista), che converserà con Gherardo Amadei (psicoanalista e insegnante di Mindfulness), Nanni Deambrogio (insegnante di meditazione), Paolo Branca (islamista). Grazia Zucca (artista) presenterà tele e sculture sulla rappresentazione spirituale della donna.